Tecnologia dei materiali

CAMPI DI ATTIVITA’

– PROVE DI TRAZIONE-COMPRESSIONE
– PROVE DI DUREZZA
– CONTROLLI NON DISTRUTTIVI (P.N.D)

ESTENSIMETRIA

NELLA SEZIONE VENGONO EFFETTUATE PROVE ESTENSIMETRICHE CON LE SEGUENTI PROCEDURE:
ANALISI DELLE SOLLECITAZIONI DI STRUTTURE O DI COMPONENTI MECCANICI – INDIVIDUAZIONE E MISURA ISTANTANEA DELLE DEFORMAZIONI DELLA STRUTTURA SOTTOPOSTA A SOLLECITAZIONI – DETERMINAZIONE DELLE SOLLECITAZIONI PRINCIPALI E DELLE RELATIVE DIREZIONI. 

  • MAGNETOSCOPIA:
    NELLA SEZIONE VENGONO EFFETTUATE PROVE FINALIZZATE AL RILEVAMENTO SU ELEMENTI STRUTTURALI O COMPONENTI MECCANICI DI DIFETTI LONGITUDINALI O TRASVERSALI MEDIANTE MAGNETIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE SULLA SUPERFICIE DEL PEZZO DI RILEVATORE MAGNETICO (LIQUIDO O POLVERE).
  • METALLOGRAFIA:
    LA SEZIONE È ATTREZZATA PER EFFETTUARE L’ESAME METALLOGRAFICO DELLA COSTITUZIONE E STRUTTURA DEI MATERIALI METALLICI.

ATTREZZATURE E APPARECCHI DI PROVA

  • CAMERA CLIMATICA ANGELANTONI
  • PENDOLO CHARPY PONTE DI MISURA ESTENSIMETRICA – COMMUTATORI A 10 PUNTI DI MISURA
  • GENERATORE ELETTROMAGNETICO MAGISCOP 600CA
  • TELECAMERA HITAKI – PULITRICE METALLOGRAFICA
  • MACCHINA TRAZIONE – COMPRESSIONE E DUREZZA BRINELL